La XII edizione di BIOSALUS celebra un'importante fase della cultura italiana ed europea, quella del "Rinascimento".

La città di Urbino, uno dei centri nevralgici dai quali la cultura rinascimentale si irradiò attraverso la sua importante corte, è lo scenario "ideale", con il suo importante centro storico patrimonio UNESCO, per accogliere un'area completamente dedicata alla cultura ospite.

Palazzo Odasi e Via Valerio sono gli spazi dedicati alla ricostruzione di un intero quartiere del XV secolo, che animato da personaggi dediti a diverse arti e mestieri dell'epoca, apriranno lo scenario ad uno spaccato di vita quotidiana vissuta da uomini e donne dei secoli scorsi. Mediante un'accurata ricostruzione storica, le varie maestranze presenti, condurranno attraverso un percorso che collegherà idealmente gli aspetti originari di un "mondo passato" alla necessità di un "mondo moderno" di riscoprire i valori più autentici.

Questa nuova iniziativa, all'interno dell'evento, non solo contribuirà all'aspetto celebrativo del "Rinascimento" come cultura ospite, ma si prefigge innanzitutto l'obiettivo di porre al centro dell'attenzione la storia della propria città in epoca rinascimentale: Urbino, con la sua corte, i letterati, gli artisti, i medici e gli ingegneri, ma anche le maestranze dedite ai diversi offici di corte come liutai, sonatori, scalchi, mastri cartai e speziali, tutti impegnati nei propri offici per adempiere con diligenza alla cura del Signore e della sua corte.

Palazzo Odasi e Via Valerio ospitano le ricostruzioni storiche delle seguenti Botteghe e dei diversi Offici di Corte:

  • La Cartiera dei Duchi
    Ricostruzione della bottega dei Mastri Cartai di Fabriano con la presenza del banco della legatoria, l'amanuense, il miniaturista e lo stampatore - Mario Cini di Fabriano (AN.)
  • Bottega del Liutaio e Officio dei Sonatori
    Ricostruzione della Bottega del Liutaio dove verranno esposti numerosi strumenti musicali quattrocenteschi realizzati da Giordano Ceccotti di Assisi (PG).
  • Officio del Medico
    Ricostruzione del Banco del Medico, ma anche del cerusico e dell'erborista - Giovanni Filippo Bignone, della "Compagnia Balestrieri del Mandraccio" di Genova.
  • Bottega del Pittore
    Ricostruzione della Bottega del Pittore che lavorerà alle sue tavole picte con pigmenti e strumenti realizzati ad arte - Giancarlo Cesarini di Mombaroccio (PU)
  • Officio dello Scalcho del Signore
    Allestimento della "Tavola del Signore" con prodotti e cibi realizzati secondo antiche ricette presenti in ricettari rinascimentali - Daniela Storoni, esperta di gastronomia rinascimentale e titolare di "Rinascimento a Tavola", Urbino (PU).
  • Bottega e Officio dello Spetiale
    Ricostruzione del Banco dello Speziale e di altri piccoli allestimenti dedicati ad altre curiosità come: il banco delle reliquie e il banco dei barattieri - Associazione culturale "Alma et Ars" di Saronno (VA).
  • Taverna della birra
    Il Rinascimento è l'epoca d'oro dei birrai, la cui corporazione diventa molto ricca; anche in Italia in questo periodo la birra comincia ad essere conosciuta pur rimanendo una bevanda per soli uomini. Oltre al processo di produzione della birra, saranno realizzati anche dei piatti a base di questa, sempre secondo antiche ricette - Associazione culturale "Castrum Montis" Castellamonte (TO).
  • Scherma di Corte e Ingegneria Militare e Civile
    Ricostruzione di una Sala D'arme e allestimento realizzato con ricostruzioni di diversi manufatti legati all'ambito dell'ingegneri civile e militare - A.S.D. Compagnia d'arme "I Poeti della Spada" e A.S.D. Sala d'arme "Aquila Gladiatrix", Urbino (PU).
  • Guardaroba della Principessa
    Un percorso attraverso l'Eleganza a Corte mediante l'esposizione di ricostruzioni fedeli di abiti antichi. A.R.S.C. Atelier di Battista, Urbino (PU)
  • Giullare di Corte
    Il giullare non solo come figura di divertimento ma anche come immagine storica. Personaggio ricostruito sulla base di un'approfondita ricerca storica, ma che al contempo è in grado di stimolare l'attenzione degli spettatori accompagnandoli lungo un viaggio in un lontano e misterioso passato - Monaldo Istrio Lo Giullaro.

Dettagli Evento

Data 07 Ottobre 10:00
Data fine evento 07 Ottobre 19:00
Sede Via Valerio e Palazzo Odasi

Segui tutte le news dell'evento su Biosalus.net

Il portale con articoli, news, approfondimenti sul mondo del benessere olistico e della medicina naturale.

Testreveal

df gfdg dfg dfg dfg dfg dfg

×

Register now


I'm a small Introtext for the Register Module, I can be set in the Backend of the Joomla WS-Register Module.



  or   Login
×

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.