Ippolito Lamedica

Ippolito Lamedica

Già docente universitario, formatore e autore di numerose pubblicazioni , nel passato è stato l’ultimo istruttore della Memotec di Johnny Nacinelli, acquisendo così tutte le metodiche (comprese le ultime e più recenti) introdotte dalla Memotec e custodendone i segreti. Successivamente si è dedicato al campo dell’Ipnosi e della Quantistica creando il paradigma Quantum Memory. Collabora con l’ISI-CNV con cui si è formato.
Ha conseguito numerosi attestati specialistici nelle tecniche mnemoniche, di public speaking, quantistiche, ipnotiche e di formazione. Ha il titolo di Counselor Hypnoterapist e Master Trainer di PNL (Professional Master) certificato dall’Association Europeenne PNL - NLP International n° RM151213. È fondatore di Mentalsuperpower e ha creato LUCEM, la Libera Università di Crescita ed Evoluzione della Mente, un’estensione di Mentalsuperpower in cui vengono divulgati i primi corsi di apprendimento rapido e di evoluzione delle proprie capacità attraverso l’Ipnosi, la PNL5 e le innovative Tecniche Quantistiche. Ha partecipato come docente al Congresso Mondiale di Ipnosi nel 2016, nel 2017 e nel 2018.


Eventi correlati

Ipnosi per potenziare la memoria




lamedica ipnosi

I meccanismi della memoria negli stati di trance ipnotica

Cosa succede nel nostro cervello durante la trance?
Come si possono sfruttare gli stati di trance per migliorare la memoria?
Come si possono migliorare le performaces della mente?

La conferenza con esperienza pratica, risponde a queste domande mostrando come, attraverso l’ipnosi, sia possibile accrescere le potenzialità della mente umana sfruttando il potere del subconscio. Infatti, l’emisfero destro del cervello costituisce l’hardware della nostra mente; accedere ed imparare a dialogare con questa parte del cervello significa entrare in possesso delle chiavi dell’infinito potere che è racchiuso in noi. Inoltre, oggi sappiamo che “la mente è dappertutto” e solo attraverso stati particolari, come quelli di trance ipnotica, è possibile accedere consapevolmente a memorie legate al corpo, a memorie muscolari, ad ancore, a memorie cellulari, emotive, ricostituendo una mappa tridimensionale della memoria.

È quello che Karl H. Pribram chiama “il modello olonomico della mente” (Holonomic Brain Theory) in cui nella mente umana si crea una stretta cooperazione tra fisica, neurologia ed ingegneria. Attraverso un uso mirato della trance ipnotica è possibile creare così un modello tridimensionale della memoria: la memoria olografica dove vi è una stretta correlazione tra il dominio delle frequenze e quello delle immagini-oggetti di cui facciamo esperienza.

Conferenza-laboratorio a cura del Dott. Ippolito Lamedica.


Articolo di approfondimento

ipnosi lamedica1

Ipnosi per potenziare la memoria

I meccanismi della memoria negli stati di trance ipnotica
Cosa succede nel nostro cervello durante la trance? Come si possono sfruttare gli stati di trance per migliorare la memoria? È possibile migliorare le performances della mente? E come si fa?

Leggi tutto

{/row

Dettagli Evento

Data: 06 Ottobre 14:00
Data fine evento: 06 Ottobre 15:00
Sede Sala Serpieri – Collegio Raffaello 1° piano

Segui tutte le news dell'evento su Biosalus.net

Il portale con articoli, news, approfondimenti sul mondo del benessere olistico e della medicina naturale.

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.