Biosalus Festival 2017

Tibet Paese Ospite e tantissimi visitatori per la decima edizione del Biosalus Festival di Urbino

fotobiosalus2016

Ancora una volta un grande successo. La decima edizione di Biosalus ha portato a Urbino decine di migliaia di persone nella “due giorni” dedicata al Biologico e al Benessere Olistico.

«Siamo molto soddisfatti», dice Antimo Zazzaroni, patron della manifestazione. «La decima edizione è andata molto bene, da molti punti di vista: per la tantissima gente presente, per le due belle giornate di sole che ci hanno favorito, per le prospettive di crescita futura, grazie al supporto delle istituzioni e i contatti sempre crescenti con il mondo universitario. Ringrazio il sindaco Maurizio Gambini e l’assessore Vittorio Sgarbi per aver creduto in questo appuntamento. Durante l’inaugurazione Sgarbi ha fatto un discorso di grande effetto, dimostrando di condividere i valori che sono alla base di Biosalus e del nostro lavoro di tutti questi anni».

Leggi tutto: Sgarbi, Tibet e migliaia di visitatori


Decine di migliaia di persone hanno partecipato alla due giorni del Festival

Antimo Zazzaroni - Giobbe Covatta - Andrea Aromatico - Marco Columbro

Chiusura col botto per Biosalus che conferma il proprio successo. In due giorni decine di migliaia di persone sono arrivate a Urbino per seguire la nona edizione del Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico.

Tanto pubblico nelle sale per le conferenze e i convegni sulla salute e il benessere. Tantissima gente in  città. Tutto esaurito al Teatro Sanzio per lo spettacolo di sabato sera, dedicato alla cultura africana, e ieri pomeriggio per il talk show con Marco Columbro, Giobbe Covatta, Antonio Persici e Antimo Zazzaroni.

Leggi tutto: Il benessere fa il pieno di consensi


BIOSALUS CONFERMA IL SUO APPEAL NAZIONALE

L’edizione 2014 di Biosalus il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico ha dato ottimi risultati. Sale conferenze piene, tanta gente fra gli stand espositivi e negli spazi riversati alle dimostrazioni e trattamenti delle arti per il benessere, o Shiatsu e Ayurveda. E tanta gente in visita alla città. Già dalle prime ore di domenica pomeriggio Antimo Zazzaroni, il patron della manifestazione, non nascondeva la propria soddisfazione: "Abbiamo puntato su un programma di qualità, abbiamo fatto tanta promozione e i risultati si sono visti".

Fonte: Corriere Adriatico di Lunedì 6 ottobre 2014

Biosalus, il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico, si conferma un grande appuntamento culturale in grado di portare a Urbino decine di migliaia di persone.

Il 2013 segna il boom della partecipazione alle conferenze, dell’alta frequentazione delle “sale dimostrazioni e trattamenti”, e degli stand che si occupavano di alimentazione bio, di editoria specializzata e prodotti per il benessere della persona.«Il bilancio di questa settimana edizione di “Biosalus” -dice Antimo Zazzaroni, al vertice dell’organizzazione- è decisamente positivo.

Leggi tutto: Bellissimo il concerto Sufi a teatro e boom presenze alle conferenze


Comfermato il successo dell'edizione 2011: in 30 mila alla scoperta del benessere

Tante persone, oggi come oggi, avvertono il bisogno di riscoprire nuovi e più sani stili di vita. Lo hanno dimostrato i 30mila visitatori che, dal 5 al 7 ottobre, hanno affollato la città ducale in occasione di Biosalus, il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale con il patrocinio dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, Protezione Civile, Risparmio Energetico, Attività Produttive del Comune di Urbino, della Provincia di Pesaro Urbino, della Regione Marche e dell’Amministrazione Legato Albani.

Leggi tutto: Il Biosalus Festival 2012 e le Civiltà Precolombiane


Confermato il successo per la quinta edizione del Biosalus, Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico che si è conlcuso domenica 2 ottobre nella splendida Urbino.

In Foto: Ludmilla Radchenko presente all'inaugurazione del Biosalus 2011 (da sinistra: Florido Venturi, Antimo Zazzaroni, Ludmilla Radchenko, Franco Corbucci, Maria Assunta Bordon, Enrico Zazzaroni)

Leggi tutto: Confermate 30 mila presenze! Tanti i visitatori che non sono voluti mancare all’appuntamento con...


In ventimila hanno affollato, il 2 e il 3 ottobre 2010, il centro storico di Urbino in occasione del Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico.

Complici una bella giornata di sole, un programma ricco di eventi ludici e culturali, le immancabili aziende espositrici, gli operatori del benessere, i ristoranti ed i bar con menù a base di prodotti biologici ed il Paese Ospite di quest'anno, l'India, con le sue tradizioni millenarie, le sue danze e la propria cultura.

Insomma, Biosalus Festival, ancora una volta, si è confermato uno degli eventi più importanti in tema di benessere e ricerca di nuovi stili di vita.

Leggi tutto: Boom di visitatori alla quarta edizione del Biosalus Festival!


Grande successo per Biosalus Festival!

Durante il Biosalus Festival 2009, che si è svolto ad Urbino nei giorni 3-4 ottobre, sono state numerose le occasioni per contatti interessanti con i professionisti del settore che hanno presenziato a convegni, conferenze, seminari e nelle aree espositive.

La manifestazione, pur mantenendo caratteristiche di scientificità nella scelta degli argomenti proposti, sì è rivolta ad un pubblico ampio e non solo a specialisti del settore.

Leggi tutto: I Nativi d'America alla terza edizione di Biosalus


Il tempo incerto dei giorni 3-4-5 ottobre 2008 non ha fermato migliaia di visitatori che hanno preso parte alla seconda edizione del Biosalus - Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale in collaborazione con il Comune di Urbino, Marco Columbroed A.RI.S.CO. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 15.000 persone, amanti del mangiare sano e di uno stile di vita corretto, che hanno affollato, in particolare nella giornata di domenica, il Collegio Raffaello di Urbino, scoprendo tutte le novità 2008 nel campo del biologico e del benessere olistico.

Tra le novità di questa edizione citiamo il settore della BioEcoCasa e il Ristorante Biologico che ha riscosso un grande successo offrendo piatti gustosi e salutari.

Molti e seguitissimi sono stati i convegni ed i seminari, tra i quali ricordiamo quelli sulla bioedilizia, sulla cosmesi naturale e quello sulle dipendenze giovanili e sull’iperattività nell’età evolutiva ai quali è intervenuto, come ospite e relatore, il medico e psichiatra Alessandro Meluzzi.

Settore importante di questa edizione è stato quello dedicato al Tibet Paese Ospite, con la presenza di monaci tibetani che hanno realizzato magnificimandala ed hanno guidato una suggestiva meditazione condivisa.

Gli amanti dei massaggi, all’interno del Biosalus hanno potuto assistere a dimostrazioni di shiatsu e ayurveda.

La seconda edizione di Biosalus si è conclusa con la cerimonia di dissoluzione del mandala da parte dei monaci tibetani.


La prima edizione di Biosalus Festival si è svolta ad Urbino nei giorni 5-6-7 ottobre 2007 ed ha riscontrato un ampio consenso di pubblico e di critica conoltre 10.000 presenze stimate.

Già dalla prima edizione sono stati organizzati decine di eventi e spettacoli che hanno entusiasmato grandi e piccini . Citiamo, ad esempio, le esibizioni degli acrobatici Monaci Shaolin direttamente dalla Cina, concerti di musica e danze orientali, spettacoli di micromagia e burattini.

Paese Ospite della edizione 2007 è stato il Giappone con un'intera area dedicata alla cultura nipponica: origami, bonsai, arti marziali e cerimonia del tè.

convegni e le conferenze hanno riscontrato molto sucesso e hanno potuto annoverare tra i relatori anche l’attore Marco Columbro e lo psichiatraAlessandro Meluzzi.

L'Area Trattamenti è stata letteralmente presa d'assalto con tantissime persone in fila per sperimentare gratuitamente consulti e trattamenti delle più svariate discipline olistiche.

Il sindaco di Urbino Franco Corbucci e l'assessore Donato Demeli dell'Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Urbino, che ha sostenuto e contribuito alla realizzazione del Festival, hanno espresso la loro soddisfazione per un connubio di eventi unico nel suo genere.


Testreveal

df gfdg dfg dfg dfg dfg dfg

×

Register now


I'm a small Introtext for the Register Module, I can be set in the Backend of the Joomla WS-Register Module.



  or   Login
×

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.